iCase.it
TORNA ALLA RICERCA
[ 2 Visite ] Pubblicato giovedì 22 novembre 2018 nel sito iCase.it
Descrizione
Proponiamo in vendita delizioso appartamento di ampia metratura, rifinito con cura in ogni dettaglio e accessoriato con materiali di eccellente qualità. La soluzione proposta è posta al piano secondo e si sviluppa su una straordinaria superfice di 141 mq. L'ottima predisposizione degli ambienti, ben disimpegnati, e i tre balconi che attorniano l'appartamento, regalano luminosità all'intera soluzione, la quale, ha una tripla esposizione. Si compone di: ingresso in disimpegno, salone, zona del soggiorno/pranzo con cucina a vista e grazioso caminetto, tre camere da letto, doppi servizi e utilissima lavanderia. Tre balconi vivibili da cui si accede sia dalla zona notte che dalla zona giorno garantendo così, buon flusso di aria e soprattutto luce solare in ogni ora del giorno. Con impianto di riscaldamento autonomo a metano, climatizzatori, infissi termici. Un vero e proprio bijoux ideale per una famiglia. A completamento della proprietà descritta, box auto di circa 30 mq e cantina. La visione dell'appartamento è assolutamente consigliata. Curiosità Il nome della città di Gallipoli deriva da Kale polis, un nome imposto dai colonizzatori ellenici provenienti dalla Grecia, il cui significato è città bella. Durante il 265 Avanti Cristo, Gallipoli fu conquistata dai Romani, che in quel tempo erano una delle maggiori potenze in Italia. Questi migliorarono i sistemi di comunicazione della città, collegando Gallipoli alla Via Traiana, questo consentiva un rapido passaggio verso i Balcani, ed inoltre, ampliarono e svilupparono le attività portuali, trasformando così la città di Gallipoli in un centro militare, e in seguito in municipio. Successivamente, venne occupata dai Barbari, nel 450 che saccheggiarono la città, e segnarono uno dei momenti più terribili e crudeli nella storia di Gallipoli. Durante il 500, Gallipoli, insieme alla maggior parte del Salento, furono dominati per 42 anni dai Bizantini. Più tardi, nel 542 Dopo Cristo, Gallipoli, venne ricostruita da cima a fondo, dall Impero Romano di Onesti, che la potenziò di apparati difensivi, come la costruzione del castello in difesa del centro storico di Gallipoli. Gallipoli, divenne uno dei centri navali e militari più importanti dello Ionio. In questo periodo inoltre, Gallipoli, imparò come in tutto il Salento, la religione Greco- Ortodossa, le tradizioni e la lingua dei Bizantini. Nel 710, Gallipoli fu visitata da Papa Costantino, che passò di lì, durante il viaggio che stava compiendo da Roma a Costantinopoli. Durante il XI secolo, Gallipoli e il Salento, vennero occupati dai Normanni che liberarono la città dai Greci, e successivamente, dopo un periodo di tranquillità, la città, subisce un ferocissimo assedio dal re Carlo I D Angiò , che durò fino al 1268. Successivamente, trovò la forza di espandersi, grazie al continuo aumento delle attività portuali.
Dettagli
Classe Energetica: classe energetica IPE: 175 kWh/m2 anno
  • Luogo: Gallipoli (LE)
  • Vendita Residenziale
  • Appartamento
  • 141 Mq
  • >5 Locali
  • 2 Bagni
  • 2° Piano
  • Senza Giardino
Commenti